Archivio della categoria: Proposte solidali immediate

Come Fermare La Vendita Di Case All’Asta?

residance solidaleLa situazione economica della nostra nazione e’ disastrosa.  Stanno andando all’asta  migliaia di case, di aziende agricole,  di locali industriali…I giornali sono pieni d’annunci d’asta…

Il governo non puo’ continuare a “guardare” e a giocare  “alla  bella statuina”. Innanzitutto vari una MORATORIA  di almeno due anni ed intanto SOSPENDA  le  ASTE  nell’attesa di concretizzare delle soluzioni alternative…per esempio  le seguenti;

Come si può fare per salvare capre e cavoli, cioè per trovare una soluzione che accontenti le banche procurando loro il minor danno possibile e che permetta ai mutuatari di mantenere la proprietà?.

Per quanto riguarda VILLE ,  ALLOGGI   e  SECONDE CASE , propongo questa soluzione che consiste nello stipulare un ACCORDO  CONTRATTUALE  COMPLEMENTARE  tra la banca ed il  mutuatario insolvente:

-fare una VALUTAZIONE  COMMERCIALE   sul valore reale dell’immobile al momento dell’accordo (negli ultimi cinque anni c’è stata una perdita graduale di valore anche del 40% ) con l’intervento obbligatorio di un’agenzia immobiliare, di un perito della banca e di un geometra locale..

-si sceglie su una popolazione di 80.000 abitanti un’ AGENZIA  IMMOBILIARE  che si specializzi ed offra garanzie di serietà commerciale e tecnica e che intervenga come PARTNER  per occuparsi dell’immobile durante tutta la durata dell’ ACCORDO  per pagare le eventuali tasse-casa, per seguire le piccole riparazioni che dovessero rendersi necessarie e per sostituire gli eventuali inquilini ad affitto garantito. Continua a leggere

IL RESIDENCE SOLIDALE

residance solidaleOggi tanta,  TROPPA  GENTE  E’  RIMASTA  SENZA CASA , praticamente su una strada oppure in locali affittati e messi a disposizione dai Comuni,  per aver perso il lavoro, per la separazione del coniuge… per abbandono… per non aver pagato il canone d’affitto oppure le rate del mutuo  …, C’è tanta, troppa gente che vive nella disperazione, nella tristezza ed in un profondo senso di ingiustizia e per loro, per tutti loro intendiamo intervenire con la presente proposta:

La creazione e la diffusione sul territorio italiano di RESIDENCE SOLIDALI che abbiano le caratteristiche  di essere  PUNTI  di  ACCOGLIENZA  solidale immediata per le situazioni di emergenza oppure di abitazioni a lunga permanenza per chi sceglie quel tipo di vita cioè il vivere con gli altri in amicizia, rispetto e mutuo aiuto. Continua a leggere