….da…..”la VOCE della GENTE di STRADA

..da.. “La VOCE della GENTE di STRADA “..

.. Dal TG quot/ intervista a Matteo Renzo ” Sbrighiamoci a fare le riforme, altrimenti gli Italiani si arrabbiano….

E voila’ ! La prima riforma, quella del Senato( anzi il funerale del Senato ) è fatta. Povero Senato della Repubblica!, trasformato in una specie di ufficio romano (per ora) con senatori prevalentemente scelti dai partiti ed il via libera d’accesso al potere dato alla Camera dei Deputati che da oggi sarà l’effettiva amministratrice e creatrice della politica italiana.

Caro presidente del consiglio Matteo Renzi, noi italiani siamo arrabbiati, molto arrabbiati per questa riforma e le chiediamo:

1) Perché non ha eliminato la Camera dei Deputati, al posto del Senato?… forse perché il Senato ha sempre avuto la tendenza più a destra, più prudente nei cambiamenti, più attenta ai valori sociali ed etici. più posata ?.

2) Siamo arrabbiati. Non c’è piaciuta neanche un po’ questa votazione a catena di montaggio, da fabbrica del primo novecento, condotta in modo assolutamente non democratico.

Il Partito Democratico ha esercitato il DIRITTO di MAGGIORANZA senza guardare in faccia nessuno, dimenticando che è stato votato da 11 milioni di Italiani ma che gli Italiani sono 58 milioni.
.
Ha seguito il percorso degli ultimi tre anni, caratterizzati prima dal governo MONTI, (benedetto dal presidente della Repubblica Napolitano e dalle BANCHE CENTRALI EUROPEE.).,poi dal GOVERNO LETTA nuovamente partorito da NAPOLITANO, , poi da BERSANI ed infine dal GOVERNO RENZI:.. neppure uno di loro eletto dal popolo italiano!
.
CONCLUSIONI :sempre a sinistra e sempre seguendo l’orientamento europeo, e la sua politica economica l’Italia, con il suo mondo di imprese, commercianti, negozianti, piccoli imprenditori, artigiani, contadini, insegnanti, cassintegrati, esodati, disoccupati, sfrattati… affonda dolcemente come la CONCORDIA…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *